Marco Trainito

Sono nato a Gela il 25 aprile 1969. Dopo la laurea in Filosofia nel 1994 (tesi su Nietzsche), ho conseguito il titolo di dottore di ricerca in Filosofia e Storia delle Idee nel 1998 (tesi su Wittgenstein, parzialmente disponibile su Sitosophia). Nel 2000 ho vinto il concorso a cattedra per l’insegnamento delle discipline delle classi di concorso A036 e A037. Insegno Filosofia e scienze sociali al Liceo socio-psico-pedagogico di Gela e sono tutor di Linguistica generale, Filosofia teoretica e Filosofia del linguaggio nel corso di laurea di Scienze della comunicazione dell’Università di Catania, decentramento didattico di Gela. Ho pubblicato i seguenti volumi su Karl Popper e Ludwig Wittgenstein: Popper e il Wittgenstein antropologo. Un’ipotesi di confronto, Dainotto Editore, 2000; I bambini, la televisione e la scuola nel pensiero di Karl Popper, Dainotto Editore, 2002; Il “Big Typescript” di Wittgenstein, recensione apparsa su «Cenere», n. 2, Venezia, 2002. Mi occupo anche di letteratura (saggi su Umberto Eco e Stefano D’Arrigo) e collaboro con giornali e riviste con recensioni e interventi d’opinione. Vai al sito >