Il Corpo glorioso. Nell’anno giubilare paolino

Leave a comment

La Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi di Catania e Sitosophia, il sito degli studenti di filosofia di Catania presentano una giornata di studio su

Il Corpo glorioso. Nell’anno giubilare paolino

Martedì 19 maggio 2009Ore 9.30 – presso il Coro di notte (ex-Monastero dei Benedettini, Piazza Dante, 32 Catania)

Se è nell’anima che avviene la redenzione, è col corpo che avviene la resurrezione. La questione paolina della resurrezione della carne si presenta alquanto complessa e molte sono le riflessioni – teologiche, storico-filosofiche e teoretiche – che suscita inevitabilmente. Della figura di Paolo, del suo rapporto con la corporeità e di alcune implicazioni teoretiche si intende infatti discutere in questa occasione, che cade propriamente nell’anno giubilare dedicato a Paolo di Tarso.
Interverranno il Prof. Roberto Osculati, il Prof. Antonio Crimaldi, il Prof. Alberto Giovanni Biuso e il Prof. Giuseppe Raciti.

Programma:

Ore 9.30 Apertura

Prof. Roberto Osculati
Docente di Storia del Cristianesimo (Univ. di Catania)
Ego enim stigmata Iesu in corpore meo porto (Galati 6,17)”

Prof. Antonio Crimaldi
Docente di Storia della Filosofia (Univ. di Catania)
“La concezione unitaria dell’essere umano in Paolo”

Ore 11.00 Break

Prof. Alberto Giovanni Biuso
Docente di Filosofia della Mente (Univ. di Catania)
” La gloriosa corporeità della psyché

Prof. Giuseppe Raciti
Docente di Filosofia Teoretica e Filosofia delle Religioni (Univ. di Catania)
“Materie sensibili”

Ore 12.30 Discussione

Per ulteriori informazioni visitare www.sitosophia.org o inviare una e-mail a info@sitosophia.org.